Home » News » Le mie macchinine e un podio

Le mie macchinine e un podio

Non solo macchinine, una vera passione

Macchinine da podio. Quanto è passato? Era il 2011, ora siamo nel 2015 e quello lì sul secondo gradino sono proprio io.
La categoria più bassa naturalmente ( finale c), sono vecchietto rispetto alla maggioranza dei piloti, e la prontezza di riflessi nella guida è fondamentale. Però ho raggiunto un altro obiettivo.

Postazione di guida

Voglio approfittare di questo post per farvi vedere le mie macchinine in una carrellata di foto divise per anni.

Galleria XRay 2011

Belle vero? Queste sono elettriche.
Non si tratta solo di costruire le macchinine, metterle a punto ( cosa complicatissima soprattutto quelle a scoppio) e guidarle. Mi sono anche intortato a fare le carrozzerie. Maschere, spray , aerografo ( così lo usa anche Silvia per i suoi lavori artistici) e adesivi.

Galleria Velox 2012

Ecco la mia bella bambina e qui sotto con una nuova carrozzeria.

Macchinine: Velox 2012

WIP parola di Luke…

Aggiornamento 2016

Pausa macchinine a scoppio

Purtroppo ne ho combinata un’altra delle mie. Sono riuscito a farmi ritirate la patente e anche se per queste non serve, per andare in pista serve eccome.

Silvia mi accompagna volentieri , lo ha già fatto, ma preferisco usare le elettriche nella pista vicina, con meno strada da fare e soprattutto può lasciami lì fino a sera e poi venirmi a prendere.

Come ho fatto? Mi sono capottato e ho tamponato due auto in sosta.
Ricordo poco e i testimoni si sono prodigati per aiutarmi ma anche per chiamare i vigili e accertare il tasso alcolico.
Per fortuna non è successo niente di peggio.

Così aggiungo un’altra galleria elettrica per salutare la mia patente.

Macchinine elettriche 2015
Questa è del 2015

Dimenticavo…ho anche sfasciato la macchina di Silvia.
Mi ha perdonato di nuovo.
Sono troppo fortunato, parola di Luke…